CONVEGNO 2012 - OPERE VINCITRICI

PRIMO PREMIO
La vitalità solidale di Bologna durante la seconda guerra mondiale (Prof.ssa Licia Morra)
Ricerca effettuata da due gruppi di studenti della classe VG del Liceo Scientifico “A.Righi” di Bologna.

La ricerca, ampia, rigorosa e originale nella sua ipotesi interpretativa, ha saputo ricostruire la vita sociale a Bologna negli anni della Seconda guerra mondiale.
L’indagine, articolata in gruppi di lavoro, documenta casi esemplari di aiuto alla popolazione e di solidarietà, ricercando le radici di quelle nuove forme di partecipazione alla ricostruzione del paese e alla vita politica che hanno segnato la nascita della Repubblica e della sua Costituzione.
Testo
Mostra
                                                                                            

 

SECONDO PREMIO
L’ultimo colpo, il primo fiore: le Fiamme Verdi di Capriolo alla vigilia della libertà (Prof.ssa Marcella Rizzi)
Armelini Marco, Bellotti Francesca, Bonometti Beatrice, Bonazza Arianna, Belloni Marco, Fratus Federico, Margola Amadeus, Mira Marco, Monastero Bianca, Rossini Francesca.
Classe IV IGEA dell’Istituto “Pia Marta” di Brescia.

Il progetto si qualifica per il rigore mostrato nella progettazione dell’Unità di Apprendimento e per la consapevolezza acquisita da parte degli studenti del percorso compiuto. Il video, di buona qualità dal punto di vista tecnico, si caratterizza per l’originalità della sceneggiatura e per la precisione con cui sono stati ricostruiti  gli eventi della storia locale all’interno del contesto storico nazionale
Video 

 

TERZO PREMIO
Il TG della memoria (Prof.ssa Loredana Dell’Aguzzi)
Alonzi Francesca, Arcese Felisia, Benini Daniela, Cipollone Eleonora, Ceccarini Samanta, D'Antonio Corinna, Farina Martina, Gandini Jacqueline,Grossi Cristina, Pisarev Ecaterina
Classe V BT dell’I.T.C.G.T. “Leonardo Pisano” di Guidonia (Roma)

Originale la presentazione della ricerca nella forma di un Tg, condotto da due allieve/giornaliste con collegamenti esterni, che si svolgono in alcuni paesi vicini a Roma, dove testimoni ricordano momenti dell’esperienza bellica. L’idea del Tg della memoria risulta didatticamente innovativa e stimolante, in quanto la forma della trasmissione giornalistica attualizza un passato che rischia di non essere più compreso.
Video
 

 

PREMIO RICERCHE INDIVIDUALI
Uomini liberi: una storia dal confine orientale (di Marco Marsan)
Liceo Scientifico statale “Aristotele”di Roma

La ricerca sviluppa in forma narrativa e utilizzando un linguaggio corretto e armonico la storia della famiglia dell’autore, che copre più di un secolo di storia patria, dalle Cinque giornate di Milano al secondo dopoguerra, dedicando un’attenzione particolare alle sofferte scelte di italianità del bisnonno Fabio e della bisnonna Anna, prima nei confronti dell’Impero Austro-Ungarico, poi del regime di Tito, provocando infine l’esilio dall’Istria ed il trasferimento al Villaggio Giuliano di Roma.
Testo